Per mantenere in buono stato il pavimento in cemento lucidato, è necessario applicare una pulizia ad umido, che deve essere effettuata mediante prodotti chimici a pH neutro .

Come regola generale, non è necessario applicare un lavaggio a secco, poiché il pavimento in cemento lucidato non sprigiona una grande quantità di polvere rispetto ad altri pavimenti in cemento.

Pertanto, è necessario eseguire una pulizia umida della superficie.

Questo consiste nello strofinare la superficie con soluzioni chimiche (acqua e prodotti chimici neutri), che saranno distribuite lavasciuga manuali o automatici.

In primo luogo, deve essere effettuata una pulizia industriale delle aree più importanti degli impianti. Vale a dire, quelli con la più alta presenza e transito. In questo modo vengono rimosse le macchie e lo sporco più vecchi.

Durante lo sfregamento della superficie i prodotti chimici non devono asciugarsi sul calcestruzzo.

Questo completa la pulizia. Non è necessario un nuovo trattamento di lucidatura o ceratura . Questi sono usati occasionalmente e di volta in volta.

La pulizia, invece, si caratterizza per essere settimanale o giornaliera .

Raccomandazioni per la manutenzione di un pavimento in cemento lucidato

Nella scelta dell’attrezzatura meccanica si consiglia l’uso di lavapavimenti in microfibra o con dischi non abrasivi.

I migliori prodotti chimici per la pulizia dei pavimenti in cemento lucidato sono quelli a base d’acqua.

Sono da evitare prodotti a base di olio o solvente, in quanto creano strati aggiuntivi nel calcestruzzo, danneggiandone la finitura.

Inoltre, si preferisce l’ uso di prodotti chimici a pH neutro perché non influiscono sull’estetica della finitura.

Prodotti acidi o alcalini, invece, deteriorano a lungo termine la superficie del calcestruzzo, pertanto il loro utilizzo deve essere puntuale e preciso.

Richiedi un preventivo:

    Quanto costano i pavimenti in cemento lucidato?

    quanto costano i pavimenti in cemento lucidato

    Quando pensi ai pavimenti in cemento, potresti immaginare quelle lastre grigie opache in spazi di magazzino deserti o di quelle viste nei negozi di bricolage. Freddi e poco attraenti, i…

    Differenze tra cemento levigato e microcemento

    differenze tra cemento levigato e microcemento

    In molte fonti possiamo trovare che cemento levigato e microcemento sono storicamente collegati, poiché il microcemento è un’evoluzione tecnica del cemento levigato. La verità è che l’unica cosa che hanno…