Uno dei tanti vantaggi del pavimento in cemento è che è molto versatile. Se sei ancora nelle fasi di pianificazione del tuo progetto, probabilmente vorrai sapere quali sono tutti i diversi tipi di opzioni di pavimentazione in cemento per assicurarti che il cemento lucidato si adatti meglio alle tue esigenze.

Calcestruzzo con rivestimento epossidico

Il calcestruzzo è intrinsecamente poroso, il che significa che può assorbire sostanze chimiche, umidità e altri materiali. Se hai bisogno di una superficie in grado di resistere all’esposizione a carichi pesanti, macchie, prodotti chimici e altri requisiti elevati, i rivestimenti epossidici potrebbero essere la soluzione migliore.

Sebbene possa sembrare una mano di vernice, la pavimentazione epossidica può essere personalizzata per soddisfare le esigenze uniche del tuo spazio.

Prendi un magazzino, per esempio. Avrai bisogno di un sistema di pavimentazione in grado di resistere ai carrelli elevatori che si spostano avanti e indietro tutto il giorno, che sia abbastanza resistente da non scheggiarsi o rompersi sotto forte pressione e che sia facile da pulire se l’olio o altri materiali fuoriescono nel corso delle normali operazioni .

Strutture sanitarie, impianti di trasformazione alimentare e centri fitness sono altri esempi di ambienti che spesso hanno pavimenti epossidici. Negli ambienti residenziali,

Se stai valutando un pavimento in cemento lucidato rispetto a un pavimento epossidico, dovrai prendere in considerazione la funzione dello spazio e se hai bisogno di un pavimento ad alte prestazioni.

Nella maggior parte delle situazioni, il cemento lucidato funzionerà bene, in particolare se si sigilla la superficie. Se ti piace l’aspetto di un pavimento in cemento e non vuoi un rivestimento opaco, puoi anche scegliere un rivestimento epossidico trasparente.

Un appaltatore esperto di calcestruzzo può aiutarti a valutare tutte le opzioni per determinare quale tipo di sistema di pavimentazione funzionerebbe meglio per il tuo progetto.

Cemento Lucido

Scuole, ristoranti, centri di distribuzione e case possono avere tutti i pavimenti in cemento lucidato .

Un’alternativa economica a moquette, vinile, legno, pietra naturale o piastrelle, il cemento lucidato è sostenibile, facile da pulire e resistente a muffe, acari e altri comuni allergeni.

Meglio ancora, il calcestruzzo esistente in quasi tutte le condizioni può essere riemerso e lucidato per dare al tuo spazio un aggiornamento significativo a una frazione del costo di altri materiali per pavimenti.

Una volta che lo strato superiore del pavimento è stato macinato secondo le specifiche desiderate, puoi completare il tuo progetto con sovrapposizioni, macchie, coloranti, stencil, motivi decorativi o semplicemente lasciare un colore grigio naturale con la lucentezza desiderata.

Cemento colorato

Se vuoi migliorare il fascino naturale del cemento e far risaltare i toni ricchi e traslucidi, puoi prendere in considerazione i pavimenti in cemento colorato per il tuo progetto.

Piuttosto che appoggiarsi sulla superficie, come la resina epossidica, la colorazione del cemento penetra sotto la superficie, creando un aspetto unico.

A differenza di un rivestimento epossidico che potrebbe dover essere riapplicato dopo anni di usura, le macchie sono permanenti. Puoi scegliere tra macchie acide e a base d’acqua e potresti voler applicare diversi colori di macchie per ottenere l’aspetto desiderato, utilizzare sia le macchie che i coloranti o creare un effetto decorativo usando macchie spesse con gli stampini.

Una volta macchiato un pavimento, il colore non si scheggia, non sbiadisce e non si stacca. Potresti voler macchiare il cemento in un negozio di mobili, in una sala d’attesa, in una mensa o in un cortile residenziale.

Calcestruzzo sigillato

Come abbiamo già detto, il calcestruzzo grezzo è vulnerabile all’assorbimento di umidità e sostanze chimiche. Inoltre, l’esposizione agli elementi, l’installazione non corretta e il peso eccessivo possono causare crepe, scheggiature e altre imperfezioni.

Mentre il calcestruzzo è un materiale di lunga durata, nel tempo richiede manutenzione. Se hai bisogno di riabilitare una superficie esistente o vuoi aggiungere una nuova pavimentazione, ti consigliamo di applicare un sigillante sulla superficie per prolungarne la longevità.

A seconda del tuo spazio, puoi scegliere un sigillante penetrante, un sigillante silossanico, un sigillante acrilico, un sigillante poliuretanico, un sigillante trasparente o un sigillante per cemento stampato.

Potresti voler semplicemente vendere il tuo pavimento esistente o questo potrebbe essere l’ultimo passo in un progetto in cemento lucidato o colorato.

Richiedi ora un preventivo Gratuito e Senza Impegno:

    Come realizzare un pavimentazione continua?

    come realizzare un pavimentazione continua

    Il primo passo prima della produzione e installazione della pavimentazione industriale continua è conoscere l’uso finale che tale pavimentazione avrà . In base all’uso che la pavimentazione avrà, si determineranno le caratteristiche a cui dovrà conformarsi,…

    Pavimentazione con cemento lucidato

    pavimentazione con cemento lucidato

    Quando gli utenti vogliono pavimentare un suolo interno o esterno, devono informarsi sulle caratteristiche dei materiali di pavimentazione. Gli specialisti devono fornirti le informazioni più affidabili su questo, in modo da ottenere…